Acqua Plose vuoto a rendere

La nostra storia nasce 60 anni fa sul Monte Plose, da una sorgente a 1870 metri d’altezza nelle montagne incontaminate dell’Alto Adige, con la scoperta di un’acqua oggi riconosciuta come una tra le migliori acque minerali al mondo.

Acqua di Nepi vuoto a rendere

Nota fin dall’epoca degli antichi Romani, primi cultori dell’acqua minerale, grazie alla famiglia dei Gracchi che costruì nei pressi delle sorgenti una delle più importanti risorse termali del tempo; ancora oggi amatissima per la sua delicata effervescenza naturale.

acqua panna

Le sue caratteristiche distintive sono un dono della natura: Acqua Panna scorre lentamente tra le morbide colline toscane, prima di sgorgare in superficie nei pressi del comune di Scarperia, nella valle del Mugello, in un’area protetta e incontaminata di 1300 ettari nell’Appennino tosco-emiliano.

Acqua S.Pellegrino vuoto a rendere

L’acqua S.Pellegrino, definita “lo champagne delle acque minerali” per la finezza del suo gusto e per il suo “perlage” leggero, sgorga da fonti situate alle pendici delle Alpi ed è riconosciuta tra le migliori acque in commercio a livello internazionale.

Perrier

Nasce in Francia, ma il suo spirito effervescente è celebre in tutto il mondo. Offre inoltre un’ottima alternativa alle bibite gassate, perché è senza zucchero e ha zero calorie. Dissetante da sola, con la sua intensa effervescenza Perrier è anche l’ingrediente perfetto per molte ricette di cocktail e bevande.

Acqua San Benedetto Vuoto a Rendere

San Benedetto significa benessere sin dall’inizio della sua storia.
Era il 1956 quando nacque il primo stabilimento produttivo a Scorzè (Venezia)
In meno di trent’anni, da piccolo produttore locale, il Gruppo San Benedetto, grazie all’acquisizione di nuove fonti e marchi, diventò dapprima una realtà presente in tutto il territorio italiano e successivamente anche oltre i confini nazionali.

WAMI Acqua

WAMI è un brand con una missione: trasformare le azioni quotidiane in imprese straordinarie.
Come? Con ogni bottiglia garantisci 100 litri di acqua potabile alle comunità che ancora non hanno accesso a questa risorsa.
Su ogni bottiglia trovi un codice: inserendolo sul sito www.wa-mi.org, scopri la storia della famiglia a cui hai donato acqua.